• Simple Item 8
  • Simple Item 9
  • Simple Item 7
  • Simple Item 10
  • Simple Item 11
  • Simple Item 5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

La strage continua. Altri globicefali massacrati sulle spiagge delle Isole Faroe.

grind011220152Martedì 1 dicembre 2015  Lunedì, un branco di 11 globicefali è stato massacrato sulla spiaggia assassina di Fuglafirði nelle Isole Faroe. Si tratta della sesta grindadráp avvenuta nell'arcipelago quest'anno e fa salire il totale dei globicefali massacrati durante la caccia nella stagione 2015 a 501 esemplari.

Sea Shepherd contesta con forza le affermazioni diffuse dai media locali secondo le quali il massacro si sarebbe svolto velocemente.

"Per un'ora e mezza questi globicefali sono stati accerchiati da piccole imbarcazioni, spinti verso la spiaggia assassina, uncinati nei loro sfiatatoi, trascinati sugli scogli e sulla sabbia e poi massacrati in presenza dei membri delle loro famiglie”, ha dichiarato Rosie Kunneke, Leader del Team di terra di Sea Shepherd durante la recente campagna dell'Organizzazione in difesa dei globicefali. "I video e le fotografie scattate da Sea Shepherd all'inizio di quest'anno mostrano chiaramente la verità della grindadráp. Essa procura una morte lenta e straziante. Sostenere il contrario è una mistificazione assolutamente scandalosa."

Leggi tutto...

Sea Shepherd condanna la cospirazione criminale giapponese per la baleneria illegale in Oceano del Sud

walfang15229 novembre 2015 Il CEO di Sea Shepherd Global, il Capitano Alex Cornelissen, ha condannato i piani del Giappone di tornare in Oceano del Sud per massacrare le balene durante questa estate australe.

"Le acque incontaminate dell'Oceano del Sud sono ancora una volta sotto la minaccia dei bracconieri", ha detto Cornelissen."Vorremmo ricordare al governo giapponese che le balene dell'Oceano del Sud sono protette dal diritto internazionale, dalla legge australiana e da Sea Shepherd. Per questo motivo, qualsiasi violazione della santità del Santuario dei Cetacei dell'Oceano del Sud o del Santuario delle Balene Australiano sarà considerata come un atto criminale".

Leggi tutto...

Notificato fuori dal Parlamento danese un atto di citazione a Sea Shepherd per aver agito in difesa dei globicefali

news 151119 1 3 SS Danish parliament 20151118 151100 1000w19 novembre 2015: Il CEO di Sea Shepherd, Capitano Alex Cornelissen, è stato raggiunto dalla citazione a comparire presso un tribunale delle Isole Faroe. 

Il Capitano Cornelissen, cittadino olandese, ha ricevuto ieri la notifica da un agente di polizia danese fuori dall’edificio del Parlamento danese. Il Capitano Cornelissen, insieme al Direttore di Sea Shepherd Paesi Bassi, il connazionale Geert Vons e a Liesbeth Zegveld, legale di Sea Shepherd, aveva appena terminato una presentazione sulla grindadráp a un gruppo di parlamentari danesi quando si è verificato l’evento. 

Leggi tutto...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok